News

PLANTARI Formthotics

Trattamento specifico per piede e arti inferiori
Il trattamento prevede, in fase iniziale un'attenta valutazione posturale dell'appoggio dei piedi statica e dinamica al fine di ricercare le disfunzioni causa del dolore.

PLANTARI Formthotics

A ciò segue uno screening della mobilità delle articolazioni sia del piede sia degli arti inferiori.
E' ormai noto infatti come un appoggio scorretto del piede possa comportare delle problematiche anche a distanza (sindrome femorotulea, dolori dell'anca e del cingolo pelvico).
E' stato stimato inoltre che oltre il 75% della popolazione soffre di eccesso di pronazione (iperpronazione) provocata dal varo tibiale e dalle innaturali superfici piatte e dure sulle quali si cammina ogni giorno.
L'eccesso di pronazione ostacola spesso la normale funzione del ginocchio e l'allineamento dell'anca, aumentando il carico che grava sui gruppi muscolari della colonna lombare.
Questi deficit biomeccanici sono comuni a tutti i tipi di pazienti, dai bambini agli anziani, dagli atleti professionisti alle persone con uno stile di vita sedentario.
Il trattamento prevede l'utilizzo di plantari prodotti dalla Foot Science International in Nuova Zelanda.
Vengono utilizzati con un design unico ed un processo produttivo innovativo.
Il trattamento è combinato con tecniche manipolative articolari e sui tessuti molli.

Ecco alcuni esempi in cui questo tipo di trattamento risulta molto utile: 
• Tendinite al tendine d'Achille;
• Metatarsalgia;
• Alluce valgo;
• Gambe stanche / doloranti;
• Dolore patello-femorale;
• Dolore lombare;
• Sindrome da stress tibiale;
• Sindrome della benderella ileotibiale;
• Problemi posturali in generale;
• Fascite plantare;