Rieducazione Vestibolare

Accessibilità: Fondi/Assicurazioni, Solventi

La Riabilitazione Vestibolare è un complesso di tecniche, sia manuali sia basate su esercizi fisici guidati da un fisioterapista, che mirano al recupero delle funzioni deficitarie (vertigini, sensazione di disequilibrio), attraverso la stimolazione di meccanismi neurofisiologici coinvolti nel recupero funzionale di una lesione vestibolare. 

Per vertigine si intende una sensazione soggettiva sgradevole, più o meno grave, di instabilità rispetto all’ambiente. L’equilibrio è il risultato di uno scambio permanente tra sistemi che informano il cervello della posizione del corpo nello spazio: sistema vestibolare, propriocettivo e visivo. Una vertigine o un disequilibrio si manifesta in caso di informazioni discordanti provenienti da uno di questi tre sistemi. 
La Riabilitazione Vestibolare utilizza strategie adattative, sostitutive e di abitudine, isolatamente o in modo complementare.