Rieducazione Respiratoria

Accessibilità: Fondi/Assicurazioni, Solventi

La Riabilitazione Respiratoria è una terapia imperniata sull’esecuzione di un regolare esercizio fisico con lo scopo di migliorare la qualità di vita del Paziente, riducendone la gravità dei sintomi.

A seguito di una valutazione iniziale completa, la Riabilitazione Respiratoria può essere prescritta ai Pazienti affetti da malattie polmonari croniche, come la bronco pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e altre condizioni patologiche quali asma bronchiale, fibrosi cistica e malattie dell’interstizio polmonare.

Alcune fasi della riabilitazione:

  • Allenamento di resistenza: eseguito con tapis roulant o cyclette
  • Allenamento resistenza/riposo: periodi di esercizio a intensità elevata sono alternati a periodi di intensità ridotta o di pausa
  • Allenamento di forza
  • Allenamento degli arti superiori
  • Stimolazione Elettrica Neuromuscolare: con impulsi elettrici per rinforzare i muscoli degli arti inferiori migliorandone forza e capacità di esercizio

Viene suggerita una durata minima di 8 settimane (1 o 2 volte alla settimana) per garantire un buon miglioramento della qualità di vita individuale.